“La telecamera era in bianco e nero, di quelle utilizzate per la videosorveglianza; come ripetitore, installato sempre nella nostra casa in campagna al colle Redentore, è stato adattato un apparato Fracarro progettato per la distribuzione della tv centralizzata nei grandi condomini.”


“La programmazione, rigorosamente in bianco e nero, era veramente ridotta al minimo: due o tre ore giornaliere al massimo e due film settimanali che venivano noleggiati; gli altri programmi erano tutti in diretta da studio. Durante il periodo natalizio è stato prodotto “Filippo”, programma di intrattenimento condotto da Graziano Marzioni, Stefano Staffolani e da Sabrina Greci; alle riprese e alla regia io (ndr Stefano Arduini) mi alternavo con Stefano Borgiani.”


Immagini dall’archivio fotografico di Arduini


Sabrina Greci, prove di telegenia